Matrioska


Vai ai contenuti

Traduzioni e Servizi

Accoglienza

TRADUZIONE LETTERE, E-MAIL E SERVIZI VARI

Non siamo un’associazione così grande da poter disporre di un Centro servizi in Ucraina. Però…

E-MAIL
Abbiamo fornito alla nostra interprete un computer e un indirizzo di posta elettronica, perciò le famiglie possono inviare a lei lettere in italiano per i bimbi che hanno ospitato o che ospiteranno. Irina si occuperà di tradurre, consegnare la lettera al bambino, ritirare la risposta, tradurla e inviarla alla famiglia. Svolgerà questo lavoro a casa sua durante il week end.
Le lettere inviate per posta non sempre arrivano e comunque impiegano molto tempo.

SKYPE
A maggio 2009 abbiamo fornito un computer all’internato 2, per consentire le videotelefonate tramite skype. Il computer si trova nello studio di Irina, accanto alla ludoteca. Viene indicato alle famiglie un orario durante il quale è possibile chiamare il bambino ospitato, vederlo e parlargli tramite skype con l’aiuto di Irina.

PACCHI
Periodicamente l’associazione invia abiti e altri aiuti agli internati e all’ospedale, utilizzando un corriere ucraino.
Le famiglie che lo desiderano possono inviare pacchi ai bambini con lo stesso corriere. Si ricorda che non è permesso regalare ai bambini oggetti di valore o denaro e che non è opportuno fare del proprio ospite “un privilegiato” fra i compagni di internato.
E’ bello invece inviare qualcosa che possa condividere con gli altri bambini, e naturalmente abiti e scarpe per lui/lei.

VIAGGI
Per chi vuole recarsi a Lviv non è più necessario il visto d’ingresso. Austrian Airlines, Ukraine International Airlines, Lot Polish collegano Milano e Roma con Lviv, anche Lufthansa collega Torino con Lviv.
I prezzi dei biglietti aerei A/R sono variabili durante l’anno, la spesa è mediamente intorno ai 400- 450 euro. Il viaggio in treno, in autobus o in macchina è molto lungo e stancante (oltre 30 ore) e il passaggio alla frontiera ha tempi lunghissimi e difficoltà di comprensione... I doganieri non parlano italiano e voi non parlate ucraino…

Lviv è una città grande come Torino, il centro è bello e storicamente importante: è patrimonio dell’Unesco.
Nel centro si trovano alcuni hotel di livello europeo, 4 stelle e lusso, a prezzi…pienamente europei! Per chi volesse risparmiare, possiamo indirizzare alla foresteria di una chiesa: stanze pulite ed economiche, in periferia (zona aeroporto),con servizio di prima colazione.
A Lviv si possono trovare guide turistiche parlanti italiano. L’inglese non è diffuso, quasi tutti parlano russo e molti tedesco.


Torna ai contenuti | Torna al menu